Pasticcio Natalizio di funghi e lenticchie

 

Un grande piatto, che può funzionare da primo o da secondo

Per 8 o più persone

8-10 patate
30 gr di margarina o altro burro vegetale
150 gr di latte di riso o di soia non dolcificati
Sale
2 cucchiai di olio di oliva
1 cipolla grande tritata
2 spicchi d’aglio tritati
200 grammi di funghi cremini o champignon
200 gr di lenticchie secche fatte rinvenire in acqua per almeno 6 ore. Poi cambiare l’acqua e cuocere per 230 min con un po’ di sale e bicarbonato di sodio. Se è più semplice usate lenticchie in scatola.
Un po’ di aceto rosso, se piace
1-2 cucchiai di salsa di soia a basso contenuto di soia (se è quella normale, riducete a metà le quantità).
2.3 cucchiai di spezie miste per arrosto
1 cuchiaino di timo
3 cucchiai di maizena
250 gr di foglioline giovani di spinaci
Pepe macinato fresco
200 gr di pane grattugiato

Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Metterle in casseruola ricoprendole d’acqua. Portarle a bollore, coprire e farle cuocere fino a quando sono tenere.

Mentre le patate cuociono, scaldare l’olio in una piccola padella. Aggiungere la cipolla e far cuocere fino a quando diventa bianca e traslucente. Aggiungere l’aglio tritato e i funghi puliti e continuare a cuocere a fuoco medio fino a quando la cipolla non prenda un bel color oro.

Aggiungere le lenticchie con un po’ della loro acqua, e portare a bollore molto basso. Aggiungere l’aceto di vino, la salsa di soia, le spezie miste, il timo e il pepe. Far cuocere per 5 minuti.

Mettere la maizena in poca acqua tiepida, in modo che si sciolga e non faccia grumi. Aggiungere anche questa alle lenticchie, in modo che il sugo si addensi.

Unire gli spinaci, un po’ alla volta, giusto per il tempo di farli appassire. Togliere dal fuoco e regolare di sale e pepe.

Scolare le patate e trasferirle in una capiente ciotola. Aggiungere subito la margarina e farla sciogliere, poi aggiungere il latte di riso e schiacciate bene con una forchetta, in modo da ottenere una sorta di puré. Regolare di sale e mettere da parte.

Scaldare il forno a 200 gradi

Oliare leggermente le pareti di uno stampo e ricoprire interamente le pareti e il fondo con il pane grattugiato. Versare le lenticchie nello stampo, lisciare bene e ricoprire il tutto con la puré di patate, premendo leggermente. Cuocere fino a quando le patate non avranno fatto una crosticina dorata. Far riposare per 10 minuti, estrarre dallo stampo e…. Buon Natale! (O qualsiasi altro giorno invernale!)